Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

Apertura 2017 impianti sciistici San Vito di Cadore e Cortina d'Ampezzo

apertura impianti sciistici san vito di cadore

La stagione sembra iniziare sotto i migliori auspici, quelli bianchi e soffici della neve in anticipo rispetto alle previsioni. Già da qualche settimana infatti, un manto candido ha ricoperto le piste di risalita permettendo ai primi impianti di aprire, come il Dolomiti Superski già attivo da venerdì 18 novembre, almeno per il week end, anziché dal 26 novembre.

La stagione insomma promette proprio bene, visto che a Cortina con 15 giorni di anticipo sono già in funzione la seggiovia del Col Gallina al passo Falzarego. E lo scorso week end ha aperto anche il Faloria, con relativa funivia e rifugio.

Era appena uscito il calendario, con l’avvio ufficiale previsto per il 25 novembre quando, dopo la neve dei giorni scorsi, a Cortina e in altre località, si è deciso di aprire anticipatamente. Con grande partecipazione e gioia degli sciatori.

L’apertura vera e propria della Ski Area San Vito di Cadore invece è segnata per il 2 dicembre 2017, quindi manca veramente pochissimo, per la gioia di tutti gli sciatori che non vedono l’ora di tornare sulla neve delle Dolomiti.

La neve caduta nei giorni scorsi e le basse temperature che permettono di utilizzare i cannoni spara-neve, garantiranno un compatto manto nevoso sulle piste.

“I cannoni possono lavorare nelle condizioni migliori, grazie a temperature eccezionali: a 2.000 metri abbiamo dodici gradi sotto lo zero, per cui la produzione di neve è massima” ha spiegato nei giorni scorsi Enrico Ghezze, presidente del consorzio esercenti impianti a fune di Cortina, Auronzo e San Vito di Cadore.

E voi, avete già prenotato la vostra vacanza sulla neve?

Nella foto la mappa degli impianti di San Vito di Cadore

cartina-impianti-san-vito-di-cadore

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Commenti: 1

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *