Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

Bonair Misurina: l’aria pura delle Dolomiti può raggiungere tutti!

Spesso si dice che l’aria di montagna faccia bene al corpo e allo spirito. E proprio a questo deve aver pensato Chiara, dando vita a Bonair.

L’idea, come vedrete tra poco, è grandiosa. Ed è frutto delle mente di una giovane originaria di Misurina che, dopo varie esperienze professionali, ha trovato il modo giusto per far conoscere a tutti le strepitose qualità dell’aria delle Dolomiti.

Misurina infatti, si trova a 1.756 metri di altitudine, nel cuore delle Dolomiti (patrimonio Mondiale Unesco) in un ecosistema specifico, caratterizzato da scarsa presenza di allergeni (acari, pollini) ed inquinanti ambientali. Qui ha sede il noto istituto Pio XII, convenzionato con il sistema sanitario nazionale per la diagnosi e cura delle malattie respiratorie infantili.
Con un passato nel marketing internazionale, Chiara ha pensato di imbottigliare l’aria purissima delle Dolomiti, per renderla disponibile a chi vive in ambienti inquinati.

Il progetto si chiama Bonair, è interamente “Made in Italy” e punta a produrre e distribuire aerosol di aria di Misurina al 100%.

L’aria viene compressa e imbottigliata in appositi inalatori, questo le permette di rimanere pura e intatta, per far provare a chiunque, a chilometri di distanza da queste montagne, l’esperienza di un respiro fresco, e avere la sensazione di trovarsi tra queste cime incontaminate. Il prodotto è a scopo ricreativo e che non intende sostituirsi a trattamenti farmacologici o a dispositivi medici.
Bonair risponde al desiderio di Chiara di rientrare a casa, e di dare vita ad un business profondamente radicato alla sua terra, per condividere il progetto con la comunità globale, sensibilizzando le persone sui temi dell’inquinamento atmosferico, attraverso un prodotto che diventa testimone di purezza e di positività.

«Questo progetto – racconta – punta a sensibilizzare sul valore dell’aria pulita, dell’ambiente come bene da difendere. Per questo si parla di consapevolezza con il motto “be awAIR”, con un gioco di parole sull’inglese “aware”(consapevole) e “air” (aria). Il respiro è la connessione tra corpo e spirito, Joseph Pilates definisce la respirazione una doccia interna, respirare aria pulita alza i livelli di serotonina, quindi aumenta il senso di benessere.»

Non possiamo che essere orgogliosi di questa bellissima idea, della mente portentosa che l’ha avuta e dell’incantevole paradiso terrestre che produce quest’aria della quale possiamo godere ogni giorno.

Provare per credere…venite a trovarci!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *